Dove siamo

Il Museo del Carbone è situato nell’insediamento della ex miniera carbonifera di Serbariu.

 

Museo del Carbone

Centro Italiano della Cultura del Carbone
Grande Miniera di Serbariu
09013 Carbonia CI

COME RAGGIUNGERCI

IN AEREO

Gli aeroporti di Cagliari-Elmas, Alghero-Fertilia e Olbia-Costa Smeralda sono collegati da voli giornalieri con numerose località nel resto d’Italia e all’estero. Nei tre aeroporti sono disponibili servizi di trasporto in pullman e autonoleggio; l’aeroporto di Cagliari è raggiunto dalla rete ferroviaria. Secondo il mezzo scelto, seguire le indicazioni riportate nella sezione “In auto” o “In treno o pullman” relative all’aeroporto d’arrivo corrispondente.

 

IN NAVE

Sono disponibili collegamenti giornalieri da Genova, Livorno, Civitavecchia, Napoli e alcuni porti siciliani verso i porti di Cagliari, Olbia/Golfo Aranci e Porto Torres con varie compagnie di trasporto marittimo. Dopo lo sbarco in Sardegna, seguire le indicazioni riportate nella sezione “In auto” o “In treno o pullman” relative al porto d’arrivo corrispondente.

TRAGHETTI SARDEGNA

 

IN TRENO O PULLMAN

Le informazioni sui collegamenti con le varie località della Sardegna e/o i recapiti telefonici di riferimento sono consultabili sul sito internet di Trenitalia (Ferrovie Italiane) e delle aziende di trasporto regionali e locali. La stazione ferroviaria dell’aeroporto di Cagliari è Elmas Aeroporto; la stazione ferroviaria di Carbonia è Carbonia Serbariu. La stazione Carbonia Serbariu è un centro intermodale per il servizio ferroviario e i trasporti pubblici (pullman e minibus cittadini); dista circa 800 metri dal Museo del Carbone.

FERROVIE DELLO STATO (TRENITALIA)
ARST

 

IN AUTO

Per chi arriva da Cagliari:
Imboccare la SS. 130 in direzione Iglesias. In corrispondenza del km. 44 prendere l’uscita per Villamassargia e Carbonia. A Villamassargia, alla rotonda girare a destra in direzione Carbonia. Mantenere la direzione seguendo le indicazioni fino al bivio di Carbonia-Sirai e girare a sinistra sulla SS 126 in direzione S.Antioco. Alla rotonda seguire l’indicazione per Carbonia fino alla seconda rotonda; qui girare a destra seguendo l’indicazione per la Grande Miniera di Serbariu.
Per chi arriva da Porto Torres, Olbia/Golfo Aranci e Alghero: Raggiungere la SS. 131 e percorrerla in direzione Cagliari. Dopo Sanluri deviare per Samassi-Vallermosa. Raggiungere la SS. 130 per Iglesias, quindi proseguire seguendo le indicazioni precedenti per chi arriva da Cagliari.

Miniere Sardegna