• La Storia


  • Il sito minerario di Serbariu, attivo dal 1937 al 1964, ha caratterizzato l’economia del Sulcis e rappresentato tra gli anni ’30 e ’50 una delle più importanti risorse energetiche d’Italia. Il complesso è stato recuperato e ristrutturato a fini museali e didattici; il progetto per il recupero e la valorizzazione del sito ha reso fruibili gli edifici e le strutture minerarie che oggi costituiscono il Museo del Carbone.

    Il Museo include i locali della lampisteria, della galleria sotterranea e della sala argani.

    Nella lampisteria ha sede l’esposizione permanente sulla storia del carbone, della miniera e della città di Carbonia; l’ampio locale accoglie una preziosa collezione di lampade da miniera, attrezzi da lavoro, strumenti, oggetti di uso quotidiano, fotografie, documenti, filmati d’epoca e videointerviste ai minatori.

    Continua...

  • Da Visitare


    • Galleria Sotterranea

    • Lampisteria

    • Sala Argani

NOTIZIE

Giornate Europee del Patrimonio – Inaugurazione mostra “Minatori e miniere tra lampade e sottosuolo”

Giornate Europee del Patrimonio – European Heritage Days Sabato 26 e Domenica 27 Settembre 2020 ◊ Sabato 26 Settembre h 18:00 Inaugurazione dell’esposizione filatelica internazionale dedicata ai minatori “Minatori e Miniere tra lampade e sottosuolo. B’at zente asut’e terra cada die traballande” Frammenti di storia mineraria attraverso il linguaggio filatelico. Oltre duecento unità tra francobolli, […]

Il Museo del Carbone su Famiglia Cristiana

Il Museo del Carbone su Famiglia Cristiana Su Famiglia Cristiana di questa settimana, due belle immagini della Grande Miniera di Serbariu e del Museo del Carbone di Carbonia fanno capolino all’interno dell’articolo sul percorso ciclabile Carbonia – Sant’Antioco, recentemente completato. Il giornalista Alberto Laggia ha visitato il Museo del Carbone qualche settimana fa, accompagnato dal […]

Il riconoscimento della Regione Sardegna per il Museo del Carbone

Riconoscimento della Regione Sardegna Il Museo del Carbone ha conseguito il riconoscimento definitivo della Regione Sardegna con l’iscrizione nell’Albo Regionale dei luoghi e degli istituti della cultura. L’approvazione della Regione arriva dopo anni di lavoro di adeguamento per l’ottenimento dei requisiti necessari, tra i quali figurano particolari standard per la catalogazione dei reperti e l’allestimento […]


Comune di Carbonia